Entradas populares

* Ode al secondo rifiuto di un voto all'esame *

Pare che il mio sport ultimamente sia studiare appena ho un attimo libero, prepararmi agli esami, sostenerli e rifiutare il voto. Non sono io che sono molto esigente... ma sono io che mi sto mettendo fortemente in discussione... sai com'è una volta è sfiga la seconda c'è qualcosa che non va... che io abbia davvero gli occhi foderati di prosciutto e le orecchie tappate dai cetrioli ma io non riesco a rendermi conto quando l'esame sta avendo uno scivolone... che io non sappia più darmi una valutazione obiettiva?
All'esonero di linguistica mi ero valutata sul 27 ed ho concluso con un 21 il fatto che andando a correggere il compito abbia scoperto che molti degli errori segnati non erano errori non mi ha consolato... oggi vado all'esame di Editoria Libraria, il prof mi chiama dopo una tizia che ha praticamente fatto scena muta e l'ha rimandata,  il prof. si ricorda di me che ho seguito... inizia l'interrogazione prima domanda ok, seconda domanda ok, terza domanda ok... veniamo interrotti da una ragazza che doveva verbalizzare il suo esame e... la musica cambia, mi fa una domanda di cui argomento ignoro (in effetti su i due libri studiati alla perfezione non c'è scopro solo una volta a casa che il suddetto argomento è presente su di un libro di difficile reperimento, praticamente uscito da catalogo, Ciccio è riuscito a procurarsi una copia e-book in inglese e si era offerto di tradurmelo... la storia finisce lì, lui non l'ha mai tradotto io non sapevo neanche se e dove l'avesse scaricato)... quinta domanda ok, sesta domanda ok settima domanda ok... il prof inizia a scrivere sulla camicia... mi faccio due conti... ok il trenta l'ho visto sfumare... ma sarò sul 26/ 27 infondo non ho risposto ad una sola domanda... il prof mi fa 24 ed io mi sento crollare... rifiuto e torno a casa... mi sa che devo tarare meglio la mia autovalutazione o come sto seriamente pensando... di lasciar perdere la seconda laurea e godermi le giornate anzichè fare sempre i conti con i riassunti da fare, gli argomenti da ripetere etc etc...


¡Compártelo!

18 commenti:

angelique1981

Suu non mollare! Appunto perchè è la tua seconda laurea sai che putroppo ci sono periodi un pò così ed altri che fila tutto liscio come l olio. Goditi la giornata di oggi, rilassati, prenditi qualche gg di totale relax e vedrai che quando riprenderai i libri in mano sarai più tranquilla ... Poi ti dirò, io sono sempre stata iper scaramantica, non ho mai detto a nessuno la data dei miei esami, oltre x scaramanzia mi faceva vivere più serenamente l evento ... prova che tu...ma l'importante è che non pensi più di abbandonare l'idea della seconda laurea..

Cenerentola.incasinata

mi dispiace davvero tanto :(
capisco che sia frustrante...ora fatti passare la rabbia che giustamente hai, dopo tutta la fatica fatta...e poi decidi una volta tornata la razionalità, a freddo...
io consiglio di sbollire...ma di nn mollare...

Liu_Jo

Ed invece proprio perchè è la mia seconda laurea (un capriccio) a queste cose devo pensarci mia cara...non è la laurea che mi darà il lavoro e per questo non posso e non devo metterci troppe energie e nemmeno troppo tempo, sono io che non so vivermi le cose con meno importanza, forse quel 24 l'avrei dovuto accettare e andare avanti come mi consiglia Ciccio ma io non ce la faccio a non prendermi sul serio in tutte le cose che faccio. Io non ho mai comunicato a nessuno le date dei miei esami per il tuo stesso motivo...ora vivendo con Ciccio risulta un po' più difficile non farsi scoprire ma ti dirò oggi lui non lo sapeva...

Liu_Jo

@Cenerentola: per me la seconda università è solo un costo in più che grava su di un lavoro stabile che non ho...se deve essere in passivo forse è il caso che tiri i remi in barca...forse semplicemente non ne sono più capace.

mony

TESORO MI SPIACE TANTISSIMO..POSSO IMMAGINARE LA DELUSIONE...ORA SEI MOLTO ARRABBIATA E D'ISTINTO DICI CHE FORSE E' MEGLIO LASCIAR PERDERE...MAGARI HAI RAGIONE MA IO TI CONSIGLIO DI CALMARTI E DI PARLARNE ANCHE CON CICCIO...

Liu_Jo

Fatto anche questo Ciccio dice che la decisione deve essere mia...

ciottolina

Tirare i remi in barca a quanto dalla fine? Perché in ogni caso i soldini li hai già spesi no?
Ora c'è la delusione e decidere seduta stante non è il caso, direi. La prossima settimana inizierai a pensarci, a luglio magari deciderai. La laurea non ti darà lavoro ma ti permetterà di essere migliore (perché chi studia con attenzione e passione rielabora quello che incamera per un esame e non lo lascia stagnante...).

Liu_Jo

Tesoro sono al primo della magistrale quindi ho pagato il primo anno circa 1000 euro?

ciottolina

...ma la magistrale sono due anni! Quindi prova a chiudere il semestre e vedi se ne vale la pena. Tempo per compatire i "folli" non ne hai ma stai studiando tanto, non butterei il lavoro fatto fino a oggi prima di non aver dato il possibile. :-*

Liu_Jo

Si sono solo 2 anni...il problema è proprio in questo se studio tanto e non rendo forse devo mollare.

Stellina_Mamma

amica bella, ti capisco perfettamente.. ho ancora sul "gozzo" i due voti che rifiutati all'esame di Diritto Pubblico. Per me hai fatto bene a rifiutarli se ti sei sentita che meritavi di più. Però non mollare, secondo me è solo un periodo così, lo sai anche tu che gli esami vanno più a fortuna che per merito! ti abbraccio, *Ramo*

Liu_Jo

@Stellina: grazie cara...

angelique1981

E' vero non è la laurea a dare lavoro ed io mi trovo proprio in questa situazione, ma definirla un capriccio non lo condivido. Se ti sei iscritta vuol dire che era un tuo desiderio e che eri appassionata della materie oggetto d'esame del tuo corso di studi. In un periodo in cui trovare lavoro è difficilissimo se smettiamo anche realizzare i nostri sogni che cosa ci resta? Oggi sei giustamente amareggiata ed arrabbiata ed appunto per questo non è il momento giusto per prendere nessun tipo di decisione. Due anni sono pochi, volano, davvero sarebbe un peccato... Un abbraccio

Liu_Jo

Il problema tesoro è che visto l'andazzo due anni possono diventare 3/4 e proprio non ho le energie per far si che una seconda laurea duri così tanto.

Marlene

Non c'è bisogno che ti riscriva qui quello che ci siamo dette in privato!
E noto con piacere che molte amiche la pensano come me e te l hanno scritto!
Forza Amica mia! <3

Liu_Jo

Grazie tesoro mio lo so sono una zuccona.

Anonimo

secondo me dovresti semplicemente dedicare più ore allo studio, come fai a trovare la concentrazione nei vari week end fuori? per me sarebbe impossibile. è vero che ognuno ha il suo metodo, ma secondo me sotto esame (e una settimana prima dall'esame ci si può considerare "sotto esame") bisognerebbe studiare mattina e pomeriggio, non qualche ora ma TUTTA la mattina e TUTTO il pomeriggio.. prendilo come un consiglio, secondo me dovresti dedicare più ore, più concentrazione e meno distrazioni. Sempre se non ti va bene un 24.. Gresy

Liu_Jo

Grazie per il consiglio anche se ti dirò non penso di aver dedicato poco tempo allo studio 8h al giorno mi sembrano più che sufficienti...

Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Páginas vistas en total

 

compartidísimos

Leggero il passo sui tatami Copyright © 2011 | Tema diseñado por: compartidisimo | Con la tecnología de: Blogger